Informazioni, ricette e pensieri. Raccontiamo e raccontiamoci... Da mamma a mamma, da donna a donna... gravidanza, parto, allattamento naturale, stili genitoriali e tutto ciò che riguarda noi e i nostri figli...

giovedì 21 luglio 2011

Portare i bimbi


Per Nahele, il nostro bimbo che oramai a novembre compirà 7 anni, abbiamo utilizzato il marsupio circa un mesetto (il primo mese credo) in casa; la carrozzina è stata utilizzata i primi due mesi, sempre per stare in casa (lui era seduto lì dentro con l'appoggio per la schiena mentre io &papi cenavamo!) e il passeggino è servito al suo gioco di allenamento al camminare (ci si è seduto ben poco ma c'ha giocato tanto, avanti e indietro per il cortile!).
Dai tre mesi ai tre anni è stato portato con una fascia speciale chiamata Didymos, fatta di uno speciale tessuto intrecciato resistente anche ai pesi più notevoli.
E all'occorrenza fungeva da coperta, da cuscino, da borsa per i giochi, da stuoina. Ovunque andassimo, avevamo tutto quel che serviva: Didymos, poppa e qualche giochino in borsa ... et voilà... 
Portare i bimbi è istintivo e piacevole, oltre che assolutamente comodo e naturale (per molte culture è il solo modo di trasportare il bimbo!!!).
Segnalo alcuni posts molto interessanti su questo argomento nel blog di Claudia :
Sempre sul portare, segnalo anche il blog di EquAzioni e (per il momento)questo bellissimo post:

Naturalmente l'argomento è molto ampio: ci saranno ulteriori approfondimenti nei prox post.
Benedizioni e serenità!

1 commento:

zia Betty ha detto...

Grazie di aver condiviso queste info: mi studierò tutto per bene, è un argomento che mi interessa molto!
Felice di seguirti anche qui, a presto!
Buona giornata,
ziaBetty